In questa News parliamo di EN 1755:2024, carrelli industriali, ATEX

La norma si applica ai carrelli industriali semoventi ed ai carrelli industriali con guidatore a piedi a controllo manuale e semi-manuale come definiti nella ISO 5053-1:2020 compresi i loro dispositivi e attrezzature di movimentazione del carico destinati ad essere utilizzati in atmosfere potenzialmente esplosive. Questo documento specifica requisiti tecnici supplementari per la prevenzione dell'accensione di un'atmosfera esplosiva di gas infiammabili, vapori, nebbie o polveri da parte di carrelli industriali del gruppo di apparecchiature II e categoria di apparecchiature 2G, 3G, 2D o 3D. Questo documento non si applica a:

  • carrelli del gruppo di apparecchiature I;
  • carrelli del gruppo di apparecchiature II, categoria di apparecchiature 1;
  • carrelli destinati all'uso in atmosfere potenzialmente esplosive con miscele ibride;
  • sistemi di protezione.

Questo documento non si applica inoltre ai carrelli destinati all'uso in atmosfere potenzialmente esplosive di disolfuro di carbonio (CS2), monossido di carbonio (CO) e/o ossido di etilene (C2H4O) a causa delle speciali proprietà di questi gas. I requisiti tecnici relativi alle batterie agli ioni di litio e alle celle a combustibile come fonti di energia non sono forniti in questo documento a causa dei loro rischi specifici.