PROSSIME DATE

Data: 14 giugno - 17 giugno | Orario: 13:15 | Luogo: Videoconferenza | Durata: 2 incontri | Prezzo: €140

14/06 orario 13:15 - 17:15 + 17/06 orario 08:30 - 12:30

Scheda di Iscrizione al corso di Formazione

Modulo da compilare e restituire via e-mail all'indirizzo info@novasafe.it

L’art. 37 del D. Lgs. 81/08 prevede che il Datore di lavoro provveda alla formazione di tutti i suoi lavoratori, secondo i contenuti e la durata previsti dall’accordo tra il Ministro del lavoro e delle politiche sociali, il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano per la formazione dei lavoratori sanciti dalla Conferenza Stato Regioni in data 21/12/2011, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 8 del 11 gennaio 2012, in relazione al settore di rischio dell’azienda, come individuato nell’Allegato II dello stesso Accordo Stato Regioni.

La formazione dei lavoratori in materia di salute e sicurezza è sempre obbligatoria in ogni azienda di qualsiasi settore, in cui sia presente almeno un lavoratore. Essa costituisce una delle principali misure di sicurezza per la prevenzione degli infortuni sul lavoro. L’obbligo di fornire un’adeguata formazione ai lavoratori ricade sul datore di lavoro, ma per contro il lavoratore ha l’obbligo di partecipare alla formazione sulla sicurezza organizzata dall’azienda.

Il presente corso è rivolto ai lavoratori delle aziende dei settori ATECO appartenenti alla classe rischio medio (Allegato 2 Accordo Stato Regioni 21/12/2011). Gli argomenti affrontati nel presente corso di formazione sulla sicurezza parte specifica per azienda a rischio medio sono relativi a situazioni di rischio, possibili danni ed infortuni e alle conseguenti misure e procedure di prevenzione e protezione caratteristiche e comuni di aziende appartenenti ai settori ATECO della classe di rischio medio.

Il percorso formativo potrà avere successivamente necessità di essere integrato e ampliato secondo le specifiche peculiarità aziendali, dal punto di vista dei rischi e delle procedure applicate, sulla base della valutazione dei rischi effettuata dal Datore di lavoro. In particolare, il presente percorso formativo non include l’addestramento all’uso di attrezzature di lavoro e/o D.P.I.

Nova Safe si rende disponibile a studiare eventuali percorsi formativi (e di addestramento) specifici ed adattati alle particolarità dell’azienda: per fissare un incontro con i nostri tecnici e docenti è possibile contattare il nostro Ufficio Formazione al numero telefonico 392 120 6064.

Qual è la normativa di riferimento?

La normativa di riferimento del “Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio” è :

  1. D.Lgs. 81/08 art. 37:
  2. Accordo Stato-Regioni del 21 Dicembre 2011

La normativa prevede che il datore di lavoro assicuri che ciascun lavoratore riceva una formazione generale e specifica a seconda del macro-settore (codice ATECO) di riferimento

Quali sono le modalità di modalità di svolgimento?

Il “Corso di Formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio” viene svolto secondo le modalità:

  • In presenza presso le nostre aule formative dislocate in Provincia di Firenze, Prato, Pistoia, Firenze
  • In videoconferenza
  • In presenza presso la tua azienda, con un’organizzazione personalizzata a seconda delle esigenze (se raggiunto il minimo di 4 partecipanti)

A chi è rivolto il corso?

Il “Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio” è rivolto a lavoratori di aziende a rischio medio (vedi le aziende con Codice ATECO che vengono classificate a rischio medio).

Esempi di aziende a rischio medio sono quelle operanti nei settori di agricoltura, pesca, trasporti magazzinaggi, comunicazioni, assistenza sociale non residenziale, Pubblica Amministrazione, istruzione.

Ogni quanto tempo è previsto l’aggiornamento?

Il “Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio” come definito dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, prevede un aggiornamento di 6 ore da svolgere nell’arco o entro la fine del quinquennio.

Quali sono i principali argomenti del corso?

I principali argomenti trattati durante il “Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio” sono:

Rischi infortuni, rischi meccanici generali, rischi elettrici, attrezzature, microclima e illuminazione.

Rischio chimico; Organizzazione del lavoro e ambienti di lavoro, stress lavoro correlato;

 Rischi connessi all'uso dei videoterminali e alla movimentazione manuale dei carichi;

Segnaletica di sicurezza, procedure di esodo e di emergenza in caso di incendio;

Procedure organizzative per il primo soccorso; Incidenti e infortuni mancati;

 Rischi fisici: rumore, vibrazioni meccaniche, radiazioni ottiche artificiali (ROA), campi elettromagnetici (CEM);

Movimentazione manuale dei carichi;

Movimentazione merci (apparecchi di sollevamento e mezzi di trasporto); Il rischio biologico e le misure di sicurezza.

Dispositivi di protezione individuale e collettiva

È previsto un attestato di frequenza?

Per ogni partecipante al “Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio”, superata la verifica finale di apprendimento, verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Al fine di verificare l'apprendimento, saranno sottoposti ai partecipanti  test con domande a risposta multipla, che si riterranno superati con almeno il 70% di risposte corrette.

Nei corsi sicurezza sul lavoro svolti in videoconferenza le verifiche di apprendimento sono svolte online, per mezzo della piattaforma di videoconferenza.

Requisiti dei docenti

I docenti sono in possesso delle qualifiche previste dall' Accordo Stato Regioni del 21/12/11 e dal Decreto Interministeriale  06-03-2013 Decreto Formatori.

I docenti del "Corso di formazione dei lavoratori sulla salute e sicurezza – Parte specifica rischio medio”  sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro con pluriennale esperienza, in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici in materia di salute e sicurezza sul lavoro, sia di carattere teorico che pratico, con esempi tratti dall'esperienza lavorativa.